Archivio per novembre, 2017

Campionesse Regionali 2017 Campionesse Regionali 2017 12 novembre 2017 - Giuliana Lucarini Nulla da eccepire nella condotta di gara di ieri a Fermo nel campionato di squadra  Gold allieve dominato dalle giovanissime atlete Recanatesi che si sono aggiudicate anche la seconda prova  confermandosi, con il consenso di tutte le giurie, alla testa del Campionato Regionale Allieve 2017. Merito ripartito con equità da tutte le ragazze entrate in pedana con il consueto e travolgente entusiasmo  guidato con perizia dalla giovane allenatrice Asia Pellonara che ha costruito questo bellissimo risultato con dedizione e professionalità. Confronto avvincente anche con le squadre di Emilia Romagna, Umbria ed Abruzzo (che formano la Zona Tecnica 4), avversarie agguerrite e meritevoli sulla carta per gli alti  punteggi di qualifica, che sarebbero scese in campo nel turno di lavoro più favorevole. Il confronto ha premiato invece le nostre Noemi e Chiara Pennacchioni, Aurora Principi, Giulia Moriconi e Rachele Zampa che hanno  concluso nel modo migliore il proprio programma agli attrezzi sapendo fornire una prova da vere protagoniste e mettendo la firma per il risultato del gruppo. Accesso meritato, dunque per le finali Nazionali con ammissione “prioritaria” che ha premiato con la Ginnastica Recanati anche le formazioni del Mercuriale di Forli  e del CLT di Terni. Saranno in tutto 40 le migliori società ammesse a Jesolo per l’evento Nazionale della Federazione Ginnastica d’Italia in programma al PalaArrex dal 1 al 3 Dicembre. Leggi tutto Condividi
+Copia link
MENO ASCENSORI MA INTERVENTI PER LO SPORT CITTADINO MENO ASCENSORI MA INTERVENTI PER LO SPORT CITTADINO 05 novembre 2017 - Giuliana Lucarini la nota dell'Associazione Ginnastica Artistica Recanati L’Associazione Ginnastica Artistica Recanati vorrebbe inviare all’Amministrazione Comunale una proposta di investimento che andrebbe sicuramente a favore delle famiglie che usufruiscono dei servizi  e delle attività promosse presso i locali dell’ex Policentro 2000.  Si tratta della necessità  di dotare di nuovi servizi igienici e spogliatoi un impianto sportivo che di fatto è privato (l’associazione Ginnastica artistica paga circa 20000 euro l’anno di affitto alla ditta M3 proprietaria dell’immobile) ma in realtà offre servizi alla cittadinanza.  L’Associazione Ginnica Recanatese  è solita organizzare durante l’anno sportivo alcuni importanti eventi  che richiamano centinaia di tifosi e simpatizzanti ma ha dovuto rinunciare ad alcuni spazi presso i quali hanno trovato sistemazione un paio di associazioni sportive locali. In conseguenza di tale frammentazione dell’immobile  l’ingresso al pubblico ha perso l’accessibilità alla zona dei servizi igienici fondamentale  in occasione di eventi e manifestazioni. Servizi fondamentali a fornire maggiori comodità anche agli allievi dell’Associazione e alle loro famiglie. Sembra che l’Amministrazione trovi difficoltà a decidere come spendere i soldi incassati dall’assicurazione per i danni causati dal sisma, un prefabbricato costa molto meno di un ascensore ed è comunque in questo caso un utile intervento in favore dello sport citttadino. Leggi tutto Condividi
+Copia link