Archivio per febbraio, 2016

AURORA PRINCIPI..NA A FERMO AURORA PRINCIPI..NA A FERMO 28 febbraio 2016 - Giuliana Lucarini La nostra più giovane ginnasta Aurora Principi 8 anni appena compiuti, esordiente sui campi ufficiali, ha conquistato il terzo posto nel campionato Regionale Allieve che si è tenuto oggi a Fermo presso la palestra di via Leti. Soddisfazione grande per le istruttrici Asia e Valentina e per tutto il nostro staff per questo risultato, meritato premio all'impegno e alla dedizione.Sono state bravissime anche Matilde Cossu e Greta Pierpaoli : anche esse esordienti hanno messo a segno rispettivamente un 5° e 6° posto. Anche nella gara di secondo livello Elisa Bianchetti reduce dall'influenza si è data da fare confermandosi al 6°posto. Forfait invece per Gaia Gambini che l'influenza ha bloccato tenendola questa volta lontana dal campo di gara. Complimenti a tutte e mettiamo nel nostro zainetto una bella esperienza di crescita e motivazione per le prossime tappe.GAMBA!!! Leggi tutto Condividi
+Copia link
Ai blocchi di partenza Ai blocchi di partenza 06 febbraio 2016 - Giuliana Lucarini E' partita ufficialmente oggi la stagione agonistica 2016 con la prima prova Regionale dedicata alle ginnaste della Categoria Allieve presso la Palestra della Nardi Juventus di Porto S.Giorgio. Poche ginnaste si sono presentate oggi nella prima prova, che è servita alle nostre giovanissime Elisa Bianchetti e Gaia Gambini ad orientarsi e definire gli obiettivi per la prossima prova, rendendo il programma di gara più sicuro, fluido, magari con l'inserimento di combinazioni di maggior valore. Complessivamente una buona prestazione per Gaia che ha sfiorato di una manciata di decimi il terzo gradino del podio seguita a ruota da Elisa che ha evidenziato nelle ultime settimane una sensibile maturazione. Ci vorrà solo pazienza e tempo per permettere alle nostre ragazze di prendere consapevolezza delle proprie capacità nel poter sviluppare un programma più difficoltoso ma soprattutto con l'eleganza e la tecnica dovute Degna di merito comunque la prova affrontata con tranquillità e senza errori. Adesso solo lavoro e crediamoci fino in fondo. Leggi tutto Condividi
+Copia link