Archivio

Festa al PALAGINNASTICA per la conclusione del progetto GIOCOGINNASTICA Festa al PALAGINNASTICA per la conclusione del progetto GIOCOGINNASTICA 05 dicembre 2016 - Giuliana Lucarini Una intensa giornata di sport dedicato ai piccolini che in questi primi mesi dell'anno scolastico sono stati coinvolti nel progetto Gioco Ginnastica organizzato dalla nostra Associazione nelle scuole dell'infanzia e primarie di Recanati. Una esperienza che viene portata avanti con successo per il terzo anno consecutivo totalmente finanziata dall'Associazione grazie anche al contributo che l'Amministrazione Comunale ogni anno eroga all'Associazione per l'impegno nell'attività giovanile. Si sta lavorando alla ricerca di finanziamenti privati per poter assicurare per tutto l'anno la collaborazione nella scuola dell'infanzia e già dal 2017 l'Associazione potrà accedere ai finanziamenti della Regione Marche per ampliare il progetto così per tutto l'anno scolastico. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Matilde Finalista a Torino Matilde Finalista a Torino 06 novembre 2016 - Giuliana Lucarini In questo fine settimana sono stati pubblicati gli ordini di lavoro relativi al Campionato Nazionale di Specialità che si svolgerà a Torino nel prossimo week end. La nostra ginnasta Matilde Tamburini rappresenterà i colori della Artistica Recanati Sabato 12 Novembre scendendo in campo alle parallele asimmetriche. Da parte dello staff sinceri rallegramenti e un grosso in bocca al lupo. Leggi tutto Condividi
+Copia link
ANCORA GRANDI SODDISFAZIONI PER L’ ASD GINNASTICA ARTISTICA RECANATI: ANCORA GRANDI SODDISFAZIONI PER L’ ASD GINNASTICA ARTISTICA RECANATI: 29 ottobre 2016 - Giuliana Lucarini (di Sara Tamburini) Nella gara dello scorso 9 ottobre le nostre atlete avevano raggiunto grandi traguardi: terzo posto per Matilde Tamburini nel Campionato di Specialità Junior alle parallele asimmetriche e ottime prestazioni al corpo libero sia da parte di Benedetta Cutini che di Matilde Tamburini; un altro terzo posto per la squadra A di categoria C3 composta da Gaia Gambini ed Elisa Bianchetti e quarto posto per la squadra B, sempre di categoria C3, composta da Matilde Cossu, Greta Pierpaoli, Aurora Principi e Rachele Zampa. Le ginnaste dell' ASD Ginnastica Artistica Recanati sono scese in campo anche domenica 23 ottobre, migliorandosi ulteriormente , nel complesso delle valutazioni ottenute e nei piazzamenti. Per il Campionato di specialità Junior hanno gareggiato nuovamente Matilde Tamburini e Benedetta Cutini, al corpo libero, al volteggio e alle parallele asimmetriche. In questo ultimo attrezzo Matilde Tamburini è salita addirittura sul secondo gradino del podio. Per la categoria C3A ( anni 2006/2007/2008) le nostre ragazze si sono confermate al terzo e quarto posto con un punteggio superiore di ben 4 punti rispetto alla prima prova, mentre per la serie C3B (classe 2004/2005) hanno debuttato Sara Moretti e Laura Fabbietti con un risultato buono nel complesso, appena ai piedi del podio, mancato alla prima prova a causa di un piccolo infortunio. Non resta che fare i complimenti a queste ragazze, che hanno raggiunto risultati grazie ad impegno e costanza e augurare loro la giusta determinazione per migliorarsi e acquistare maggiore sicurezza. Insieme con l’augurio che si possa staccare il biglietto per una finale nazionale. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Certificati Medici attenzione al fai da te Certificati Medici attenzione al fai da te 15 ottobre 2016 - Giuliana Lucarini Quale Dirigente di associazione Sportiva voglio spendere due parole riguardo le certificazioni medico-sportive richieste a tutti i nostri utenti.In questi anni ne abbiamo visti di tutti i colori. Dai certificati medici fatti da sé stessi (anche i medici fanno sport), da quelli fatti dall’amico/ parente/ familiare che è si medico ma fa tutt’altro (tipo il dentista o il gastroenterologo) da quelli fatti per un’altra disciplina sportiva e riciclati… a quelli falsificati con Photoshop cambiando la data oppure il nome della persona esaminata.Non lo sa quasi nessuno ma esiste un modello ministeriale per ognuna delle 3 categorie di certificazione:Il Certificato di idoneità alla pratica di attività ludico-motoria che va presentato da coloro che sono iscritti ad un'attività di basso impegno fisico come la ginnastica dolce e il pilatesIl Certificato Medico per attività sportive non agonistiche che deve essere presentato nel nostro caso per le attività di Aria di Circo e Zumba e per le attività dei bambini al di sotto degli 8 anni.Il Certificato di idoneità alla pratica di attività sportiva di particolare ed elevato impegno cardiovascolare, ex art. 4 D.M. che richiediamo a tutti gli iscritti che praticano ginnastica e abbiano compiuto gli 8 anni d'età.Questo per due motivi ben precisi: 1)per non incorrere nell'eventualità di "farsi rifare " il certificato agonistico a metà dell'anno sportivo 2) ci rende molto più rassicurati riguardo all'idoneità di ogni singolo atleta visto che gli esami richiesti sono più approfonditi.Quindi la questione è in realtà molto più semplice di quel che può sembrare: devi confrontare il foglio che spacciano come “Certificato Medico” con i 3 modelli qui di seguito. Se seguono questi modelli (nei contenuti, non tanto nella grafica) sono regolari. Altrimenti, No. Giuliana Lucarini con il contributo di Team Artisthttp://www.teamartist.com/blog/2016/10/11/scopri-quali-sono-i-3-modelli-certificati-medici-sportivi-che-puoi-accettare-dai-tuoi-atleti/ Leggi tutto Condividi
+Copia link
2 SQUADRE PER GIOCARSI IL PODIO 2 SQUADRE PER GIOCARSI IL PODIO 15 ottobre 2016 - Giuliana Lucarini Compagne di squadra e avversarie allo stesso tempo le giovanissime che si sono cimentate nella prima prova di Serie C3A (classe 2006/2007/2008) svoltasi a Fermo Domenica 9 c.m. La gara è terminata con il terzo posto della prima squadra composta da Elisa Bianchetti e Gaia Gambini (107.00)seguita a brevissima distanza dalla squadra esordienti Aurora Principi, Greta Pierpaoli, Rachele Zampa e Matilde Cossu(103,00). Difficile scalfire le prime due posizioni occupate dalla Artistica Porto S.Elpidio e dalla Word Sporting Academy che prendono già il largo con oltre 118 punti, ma sicuramente continuando la preparazione si potranno "arrotondare" alcuni punteggi tanto da essere più vicini per una qualificazione alle finali Nazionali di Jesolo. Di particolare spicco le prove di AURORA PRINCIPI che ha le qualità per diventare una ginnasta di spicco nel panorama delle allieve italiane. Prestazioni esplosive al corpo libero e al volteggio premiato con un'ottimo 14,85. Nella Categoria Juniores di Specialità si è presa le sue soddisfazioni MATILDE TAMBURINI che è salita sul terzo gradino del podio alle Parallele e si è meritata un sesto al corpolibero con la soddisfazione della migliore nota di esecuzione. Ha preso parte alla gara anche Benedetta Cutini classificata al 10°posto. Leggi tutto Condividi
+Copia link