« Torna agli articoli L’ avventura Gold continua

29 marzo 2018 | Simone Gambini

La pedana dell’impianto sportivo di Fermo ha ospitato domenica 25 marzo le gare delle Allieve Categoria Gold per la prova di Zona Tecnica che consentiva di staccare il biglietto per il Campionato Nazionale di Ginnastica Artistica Femminile. Erano settanta le atlete di Marche, Emilia Romagna, Umbria ed Abruzzo, suddivise nelle 4 fasce di età; di queste, ben 8 hanno difeso i colori dell’Artistica Recanati, confermandosi il gruppo più numeroso tra le Società sportive marchigiane partecipanti.

La Categoria Gold prevede programmi tecnici impegnativi e ciò ha fatto riflettere i tecnici recanatesi Giuliana Lucarini, Vincenzo Bronzi e Asia Pellonara, sull’opportunità o meno di fare tale esperienza, in particolare con le più piccole, ma non solo con loro.

Alla fine, invece, il campionato ha riservato delle piacevolissime sorprese, con ottime prestazioni nell’arco di tutte e tre le gare finora disputate.

Nella gara di Fermo, l’emozione per l’importanza della gara ha frenato la corsa delle leoncine verso una qualificazione diretta mai come quest’anno vicina: si sono infatti fermate a pochi punti dal podio Gaia Gambini ed Elisa Bianchetti nel livello 4, Aurora Principi nel livello 2 e Giulia Moriconi nel livello 1 che dovranno giocarsi la qualificazione nella gara di ripescaggio nazionale di Pieve di Soligo (Treviso) la cui partecipazione, fatti un po’ di calcoli, dovrebbe essere certa. 

Per le altre piccole leoncine di livello 1 Arianna Pallotta, Ludovica Micucci, Sofia Gambini e Marta Giorgetti al loro primo campionato individuale, le gare terminano qui, con la consapevolezza però di aver iniziato un cammino che, con l’entusiasmo e la gioia che mettono ogni giorno in palestra, porterà anche loro verso risultati importanti.

+Copia link