« Torna agli articoli Campionato Regionale Gold Allieve: l’Artistica Recanati chiude con due ori, un argento e un bronzo e si aggiudica l’alloro con la maggiore presenza tra le allieve della massima categoria.

06 marzo 2018 | Giuliana Lucarini

Si è disputata sabato 24 Febbraio ad Ancona la  seconda prova regionale del massimo campionato allieve cui l’Artistica Recanati ha preso parte con ben 10 ginnaste in tre delle quattro categorie previste.

In una giornata in cui l’attesa del Burian probabilmente rendeva l’atmosfera insolitamente nervosa, o forse causa la palestra di allenamento “adattata” per l’occasione ma sempre poco ospitale per le competizioni, complice una organizzazione parsa da subito un po’ lacunosa, tutte le ginnaste hanno  gareggiato al di sotto dello standard ma nel complesso i valori in campo almeno per le Recanatesi hanno rispettato i pronostici.

Nella Categoria A1 (2009/2010) buona  prestazione per  Giulia Moriconi (53,275) che si è aggiudicata il 5° posto seguita dalla schiera delle “giovanissime “ leoncine tra le quali anche stavolta si è distinta Arianna Pallotta la più giovane delle ginnaste in gara che con 46,900 si è imposta al 9° posto migliorando di due posizioni in classifica. Bene anche Ludovica Micucci, Marta Giorgetti  e Sofia Gambini che pur chiudendo per ora la classifica, hanno dimostrato carattere per poter ben figurare in futuro, quando anche il bagaglio tecnico degli esercizi potrà essere maggiormente competitivo.

Nella Categoria A2 (classe 2008) che ha segnato purtroppo l’assenza di Noemi Pennacchioni a causa di infortunio, si è imposta su tutte senza difficoltà, recanatese d’hoc, Aurora Principi che si è aggiudicata anche il Titolo Regionale (70.45) di Categoria trascinandosi dietro sul terzo gradino la compagna Rachele Zampa (67,450)

Infine nella categoria A4 (2006) non si è fatta sfuggire l’occasione di calcare il più alto gradino del podio Elisa Bianchetti (58,650) che con merito alla sua tenacia, ha trovato lo sprint giusto per infilare una gara perfetta lasciandosi alle spalle le avversarie  compresa  Gaia Gambini incappata in una penalità inaspettata al volteggio che pur non le ha impedito di salire sul podio alle spalle dell’amica e compagna.

Lo staff dei tecnici Asia Pellonara e Vincenzo Bronzi si ritiene soddisfatto del cammino intrapreso fino ad oggi considerato che solo 2 mesi or sono il direttore tecnico della Società giallo-rossa Giuliana Lucarini aveva manifestato forti preoccupazioni circa la scelta di presentare le proprie ginnaste di punta nel campionato gold per le notevoli difficoltà tecniche e per il prevedibile confronto a livello interregionale e nazionale con ginnaste “blasonate” .

Ma la Società del Presidente Ortolani che vedrà dunque tutte le proprie 10 allieve qualificate alla fase successiva interregionale tra 4 settimane, ha messo da parte ogni dubbio, consapevole che alcune ragazze potrebbero esprimersi a livelli molto competitivi, punta alla qualificazione ai campionati Italiani.

Le classifiche complete della giornata e del Campionato su

http://www.fgimarche.com/it/attachments/article/1592/GAF%20GOLD%202%5EPR.%20INDIVID.%20ALLIEVE%20ANCONA%2024.02.2018.pdf

+Copia link