« Torna agli articoli Obiettivo chiaro ma è necessario il tempo

29 marzo 2016 | Giuliana Lucarini

Anche per il 2016 si è concluso il campionato di serie B nella fase regionale che ha visto protagoniste le nostre ginnaste debuttanti nella categoria superiore sostenute dalla capitana Ellen Severini unica ginnasta ad aver già gareggiato nell categoria junior. .È stato un campionato che ha evidenziato la crescita delle nostre giovanissime Elena Rossini, Sara Moretti e Matilde Tamburini per le quali è indispensabile ora pensare ad un incremento del bagaglio tecnico unitamente ad una maturazione personale che nel tempo darà sicuramente i suoi frutti. Dobbiamo ancora lavorare sodo per ottenere prestazioni in grado di competere per una qualificazione alla finale. È questo il motivo per cui la scelta tecnica di intraprendere un campionato meno impegnativo’ quello appunto di B2, perché oggi la priorita non è quella del prestigioso risultato agonistico ma della continuità di lavoro che porterà nel tempo la possibilità di accedere ad un campionato maggiore.Pertanto qualora come prevedibile non ci sarà una qualificazione alla finale, sarà comune a tutta la nostra bella formazione la spinta ad allenarsi sodo unite nellobiettivo per il futuro. Forza ragazze!!!!

+Copia link